COSTO: €3.200
DURATA: 300 ore teoria
+ 400* ore di stage
Qualifica professionale
Europea in osservanza del nuovo profilo ASO stabilito con decreto P.d.C. del 9/02/2018

*studi dentistici selezionati per stage

OBIETTIVO DEL CORSO

L’obiettivo del corso è quello di formare professioniste/i capaci di ricoprire il ruolo di assistente studio odontoiatrico come definito dal nuovo profilo sancito dal decreto del 9/02/2018. Il conseguimento del suddetto profilo comporta una maggiore competenza e professionalità in quanto l’ASO dovrà essere capace di seguire l’intero ciclo assistenziale che si svolge all’interno di uno studio odontoiatrico, dall’accoglienza del paziente all’accompagnamento alla poltrona, fino al supporto tecnico operativo al congedo.
Inoltre, l’inquadramento contrattuale e previdenziale a cui si ha diritto avendo conseguito la qualifica è definito dalla legge e dai regolamenti attuativi che stabiliscono compensi minimi, garanzie e tutele in capo al dipendente che venga regolarmente assunto dallo studio medico-odontoiatrico.

 

COSA FA?
Le sue operazioni sono relative alle seguenti aree di attività: assistenza al paziente durante le diverse fasi del trattamento; allestimento di aree e strumentazioni in rapporto ai diversi tipi di intervento; assistenza alla poltrona; igiene e sterilizzazione degli strumenti e delle attrezzature; supporto nelle attività diagnostiche; monitoraggio dei consumi di medicinali e materiali; rapporto coi fornitori; gestione dell’agenda di studio; trattamento di documenti clinici e amministrativo-contabili.

DOVE LAVORA?
Svolge la sua attività prevalentemente nel settore privato o presso i service che gestiscono gli ambulatori odontoiatrici delle strutture pubbliche.

CHI E’ L’OPERATORE ALLA
POLTRONA ODONTOIATRICA?

L’Operatore alla poltrona odontoiatrica assiste l’odontoiatra nelle prestazioni medico-chirurgiche, nell’organizzazione dello studio e nella gestione del rapporto con il paziente.

il profilo professionale

Ci sono almeno tre aspetti differenti che compongono la figura dell’assistente alla poltrona dello studio odontoiatrico:

1. prima di tutto deve essere una persona con ottime capacità comunicative e relazionali così da entrare facilmente in empatia con i pazienti;

2. deve avere ottime doti organizzative e tecniche, caratteristiche personali di precisione, di ordine e pulizia, che sono necessarie per la preparazione degli spazi dove si svolgono gli interventi odontoiatrici e per prestare assistenza all’operatore medico-dentistico;

3. inoltre, per svolgere le mansioni più amministrative e di gestione contabile dello studio odontoiatrico, è importante essere in possesso di buone competenze logistiche e dimestichezza con il computer.

il programma del corso

I principali argomenti dell’area tecnico scientifica, trattati nel corso di formazione da un punto di vista teorico sono in seguenti:

  • anatomia e fisiologia del cavo orale,
  • principale strumentazione  e materiale sanitario più comunemente utilizzato nei trattamenti odontoiatrici,
  • tecniche e metodologie di disinfezione e sterilizzazione del materiale,
  • nozioni base di Primo Soccorso,
  • normativa sulla privacy ed il segreto professionale,
  • nozioni base di Segreteria e contabilità.
  • concetti di base dell’azienda

comprende:

  • “concetti base dell’azienda”: la formazione circa le attività principali delle aziende, i processi e le funzioni aziendali, con la definizione delle responsabilità e dei compiti per ogni settore.
  • “nozioni di contabilità”: che avranno lo scopo di fornire ai discenti le nozioni primarie sulla contabilità delle aziende e sulla gestione degli aspetti tributari e fiscali per una maggiore comprensione delle attività di segreteria e del front office, utile anche per l’area amministrativa delle organizzazioni.

 

Per quanto invece concerne la parte dedicata, in quest’area all’aspetto pratico, di cui è composto il 60%  del corso di formazione in assistente alla poltrona, verrà effettuata attraverso vere simulazioni sulle seguenti situazioni:

  • accoglienza del cliente presso lo studio medico dentistico,
  • preparazione del materiale necessario per l’intervento terapeutico programmato,
  • assistenza durante tutta la seduta all’odontoiatra (es. aspirazione salivare e chirurgica, preparazione cementi, sviluppo lastre, utilizzo lampada e fluorescenza, preparazione lavaggi ecc.);
  • dimissioni del paziente con le raccomandazioni per le ore successive (es. tipo di alimentazione dopo un’estrazione), riordino del materiale e del box,
  • aggiornamento della cartella clinica del paziente.

Contattaci

compila il form per ricevere
maggiori informazioni

Contattaci

compila il form per ricevere
maggiori informazioni
[]
1 Step 1
nome
cognome
telefono
scrivi qui il tuo messaggio o richiedi un appuntamento
0 /
Previous
Next
FormCraft - WordPress form builder